Posted tagged ‘attività’

Chiacchiere, nuovi amici e una gita

28 luglio 2010

Lasciando un po’ da parte il nostro progetto, martedì abbiamo chiacchierato un sacco e abbiamo ricevuto la visita di due avatar molto simpatiche: Venus Rosen e PinkSamurai Fairlady. E anche Marino è venuto a trovarci!

Alla fine siamo andati in un posto veramente bello: villa capra dove Gwen si è ubriacata, Bernard è caduto nel pozzo e Gizmo si è bevuta il suo consueto cioccolato caldo (d’estate? Bha, io muoio dal caldo al solo pensiero).

I primi dialoghi

13 maggio 2010

Martedì siamo andati a WDT Planet. Abbiamo trovato un isola galleggiante fantastica per la scena iniziale e dopo una breve esplorazione abbiamo iniziato a creare i dialoghi. In questa scena ci saranno Claudio-Giove che chiacchiera con la moglie Karelia-Giunone e Gizmo-Diana che arriva dopo aver cacciato i conigli per il pranzo.

Già che eravamo lì, abbiamo anche iniziato a provare un’altra scena, quella di Gwen-Ginevra che arriva accompagnata da Marino-Bacco. Ma visto che Marino non c’era, Bea (che in realtà sarebbe Medusa) si è offerta di sostituirlo. Poi marino potrà sempre modificare la propria parte del dialogo per renderla più sua.

Gwen-Ginevra è stata gentile e ha fatto una ripresa, dato che io in questa fase sono occupata a trascrivere tutti i dialoghi che si improvvisano mano a mano, e mi dimentico persino di fare le foto.

[blip.tv ?posts_id=3629635&dest=-1]

Vestiti da dei!

6 maggio 2010

Martedì abbiamo iniziato a pensare ai costumi e a varie questioni pratiche (come fare il coniglio ucciso?). È stato divertente e abbiamo scoperto che Claudio ha un sacco vasi greci (e persino una casa) nel suo inventory. Per festeggiare, abbiamo ballato il Sirtaki  cantataci dal vivo da Marisa (che abbiamo cercato di coinvolgere senza molto successo nella nostra storia).

Bea ha trovato un bellissimo vestito da Medusa, Karelia è improvvisamente ingrassata per poter diventare Giunone (come i migliori attori holliwoodiani!) e Gizmo si è esercitata con l’arco e le frecce (uccidendo innumerevoli conigli).

Vediamo se martedì prossimo iniziamo con le prove.

Sirtaki, conigli morti e vasi greci

La storia

1 maggio 2010

Dopo giorni e giorni di brainstorming, finalmente siamo arrivati a una storia. Una storia che accoglie e raccoglie le varie idee proposte nel corso delle ultime riunioni e che sarà il canovaccio su cui costruiremo i dialoghi.

C’è anche un nuovo acquisto, Bea Shamrock, che si è offerta volontariamente (e con un preoccupante entusiasmo 🙂 ) di fare la “cattiva”.  Un ruolo necessario in ogni storia che si rispetti.

E martedì prossimo…iniziamo con la creazione dei dialoghi!

Un ringraziamento a tutti coloro che si sono offerti per ospitarci per girare alcune scene.

WDT Planet

Il posto perfetto per girare la scena del picnic

Un’esplosione di cretività

31 marzo 2010

Martedì abbiamo festeggiato il compleanno di Claudio e poi… non so come… sono iniziate a venir fuori a raffica idee per la storia…. Ah, sì, adesso ricordo! Gwen ci ha parlato di un suo progetto, molto interessante, ma di cui non dirò nulla qui per non burciarle l’idea. Comunque è stato questo il punto di partenza per iniziare a pensare un po’ meglio alla trama.

Beh, col materiale che abbiamo, di film ne potremo fare 10! Adesso bisognerà selezionare lo spunto che più ci piace e iniziare a costruire da lì.

Questa è la parte di tutto il processo che trovo più elettrizzante. A uno spettatore esterno può sembrare caotica, ma è così creativa. E alla fine il risultato è costruito attorno alle idee di tutti.

Italianiamo si prende due settimane di vacanza adesso, riprendiamo il 20 aprile.

E come al solito… mi sono dimenticata di fare le foto!!!!

Chi va piano va lontano…

21 febbraio 2010

Piano piano procediamo. Trovata la moglie al marito fedifrago (che era molto soddisfatto con la scelta… anzi, quasi quasi preferiva la moglie all’amante) abbiamo fatto un po’ di modifiche sul dialogo e l’abbiamo provato un paio di volte.  Le riprese sono state rimandate al prossimo martedì, e sono sicura che verranno benissimo: gli attori sono ottimi e Alessia adesso non deve più collegarsi da un laboratorio (con tutti i rumori di fondo, i discorsi dei compagni ecc.) ma ha trovato un’insegnante che gentilmente le presta l’ufficio.

Abbiamo ripetuto invece l’introduzione di felix il gatto, e ho rimontato la scena: ancora da perfezionare, ma devo dire che sono abbastanza soddisfatta dei miei progressi 🙂 Ogni giorno scopro un trucchetto nuovo e devo ringraziare per questo tutto il cast di “il marito della parrucchiera” per permettermi di fare questo esperimento, impossibile senza la loro collaborazione.

E per dimostrarvi  che non tutto è duro lavoro….

seconda puntata

7 febbraio 2010

Scusate il ritardo, scusate il ritardo, ma ho appena finito di editare il video (sto imparando un sacco). No, non i pezzettini che vi facciamo vedere qui! Ma cosa credete, qua si girano delle scene vere e proprie, una storia piena di passione e tradimenti.

Ma vediamo che è successo martedì: abbiamo ripreso ben due scene. Per la seconda c’è stato un momento di panico: il nostro versatile Miles Davis non poteva venire e quindi eravamo senza cameriere.

Ecco che tutti hanno iniziatto a messaggiare a destra e a manca alla ricerca di un candidato disponibile… e alla fine ne abbiamo trovato uno eccezionale: Wind. Un cameriere come ormai non ce ne sono più: ti ascolta, ti consiglia, e ti aiuta anche con l’italiano… una persona veramente fantastica!

ed è pure carino

Ma non vi racconto altro, per non rovinarvi la sorpresa. Solo dirvi che ci saranno novità.

Arrivederci alla prossima puntata!

ps: è vero che la TV ingrassa! Guardate qui:

mioooodioooo dovrò mettermi l’avatar a dieta!