leggere in second life…

Uhu, sono rimasta indietro con i compiti. Inizio corsi in RL, organizzarsi, etc, etc, e non ho scritto niente la settimana scorsa.

Bhe, nulla di grave visto che non è stata memorabile, oppure sí, ma nell’altro senso.

Vediamo che abbiamo fatto e dove siamo andati.

Da tempo tenevo d’occhio il IRC (Italian Resuscitation Council ad opera di Biancaluce Robbiani, se non vado errata). Il posto è molto interessante e le spiegazioni sono ben fatte.

Ma per usarlo per un’attività di Italianiamo… c’era molto testo scritto. Uno pensa, lingua + testo autentico = buona accoppiata. Sì, ma non in SL. In SL leggere non è semplice e… non è la cosa più eccitante e stimolante che si possa fare.

Comunque, anche con i miei dubbi, avevo deciso di provare. Su Nacht, una collega da poco conosciuta, mi ha dato una grande idea per “movimentare” un po’ l’attività e dare al tutto un tocco di realismo: una di noi doveva fingere di svenire, e gli atri avrebbero dovuto vedere come potevano salvarle la vita.

Ma anche così, e forse un po’ per le mie spiegazioni – non proprio hem hem precise- del compito da svolgere e i testi molto complessi per il livello generale, la cosa non ha funzionato molto bene.

Vabbè, esperienza fatta: leggere in SL… meglio di no.

Explore posts in the same categories: attività italianiamo

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

4 commenti su “leggere in second life…”

  1. gizmo Says:

    pero, quello che ricordero será – che ci siamo divertiti molto, c’erano molti scherzi e molto riso. Comunque il ‘uomo’ che dovevamo risuscitare deve essere risultato morto! Troppo tempo leggendo il testo e facendo delle altre cose e abbiamo dimenticato il poverino. La prossima volta chiamero un’ambulanza!

    • antonella Says:

      Bhe, tu sei stata la prima ad avere l’idea di chiamare l’ambulanza, per cui in un certo modo l’hai salvato :o)

  2. Karelia Says:

    è vero – ci siamo divertiti molto… ma era possibile di aiutare il poverino?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: