Quattro chiacchere fra amici

Italianiamo ha ripreso dopo la pausa estiva. Nel nostro primo incontro avremmo dovuto parlare di vacanze, d’estate, di cosa abbiamo fatto e dove siamo andati, e invece alla fine abbiamo discusso del futuro di SL, delle  differenze tra SL e i vari network che imperversano negli ultimi tempi, e del perché ci piace questo mondo virtuale.

L’origine della discussione è stato l’articolo uscito sul Corriere della Sera qualche giorno fa e le varie reazioni e controarticoli che l’hanno seguito.

Il dibattito è stato interessante perché oltre al “nucleo duro” degli italiananti (Lluis, Karelia e Gizmo) c’erano anche due ospiti italiani doc e un nuovo acquisto: Holy Phyton. Quindi le nostre esperienze, le comunità che frequentavamo, le nostre sensazioni in SL erano molto diverse, ma molti sono stati d’accordo che la forza di SL è la creatività dei propri residenti.

Se ti interessa il dibattito in corso nella comunità italiana su SL, eccoti qui un paio di links.

Second Life adesso si spopola. “Vivo” un avatar su 40

Second  Life morta? Solamente in italia

Second Life e le sue regole (e post seguenti)

Per il corsera (che ci cita) Sl è morta

Explore posts in the same categories: attività italianiamo

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “Quattro chiacchere fra amici”


  1. Sono contento di tornare a Italianare e trovare il nucleo duro di sempre (Anna, Gizmo e Karelia) e conoscere interessanti nuovi amici (Holy e Reiki).


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: