scoprire la Sardegna

Lincontro. Noi eravamo in 5, tutti gli altri sono italiani doc ;o)

L'incontro. Noi eravamo in 5, tutti gli altri sono italiani doc ;o)

Luendì siamo stati in Sardegna.  Avevo adocchiato la sim un paio di settimane fa:  interessante e molto ben fatta. Vista l’esperienza del lunedì precedente, il mio lemma per questa attività era “less is more”,  e la mia intenzione era di visitare i vari reperti archeologici presenti cercando di dare una nostra interpretazione. A cosa sarebbero serviti? Che tipo di società sarà stata? Solo a posteriori averi indicato alcuni links per chi volesse avere informazioni un po’ più attendibili delle nostre fantasiose teorie. Insomma, l’obiettivo è che i partecipanti parlino, e non li posso obbligare a studiarsi prima la wikipedia.

Ma quando siamo arrivati, abbiamo trovato lo staff dell’isola, gentilissimo e preparatissimo, che si è offerto di farci da guida. Ammetto di aver tentennato un po’: è difficile per un apprendente seguire spiegazioni complesse, e soprattutto è molto difficile per loro intervenire. Ma era chiaramente un’occasione unica, un’esperienza che poteva essere molto interessante, sarebbe stato un vero peccato non approfittarne. Che avrebbero fatto molto esercizio di comprensione e avrebbero parlato poco? Evvabbè, e quando mai avremmo avuto l’occasione di visitare la Sardegna con un gruppo di amici sardi come guida? Questa sì che è full immersion, un tuffo nella lingua e nella realtà italiana, molto più reale di qualsiasi attività che possa ideare.

Allinterno del pozzo sacro. Più immersivo di così!

All'interno del pozzo sacro. Più immersivo di così!

La visita è stata interessantissima. Non abbiamo avuto il tempo di vedere  tutto ma credo che molti degli italiananti faranno un salto una di queste sere, anche perché sembra che ci sia sempre qualcuno dello staff a cui chiedere informazioni o con cui scambiare semplicemente due parole.

il giro in tappeto volante (artigianato locale) me lo sono persa: cercando di fare un video sono crashata.

il giro in tappeto volante (artigianato locale) me lo sono perso: cercando di fare un video sono crashata.

Se vuoi saperne di più su questa Sim:

http://www.sardignasl.com

http://www.youtube.com/watch?v=n5g-RomUJfM

http://www.youtube.com/watch?v=qQrsbEvzhOM

Entra con noi nel nuraghe!

Explore posts in the same categories: attività italianiamo, cultura, da non perdere

Tag: , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

3 commenti su “scoprire la Sardegna”

  1. Angela Says:

    Per gli alunni un’esperienza di apprendimento innovativa a 360º!

  2. Karelia Says:

    Era molto molto interessante .. grazie! Vorrei visitare la Sardegna adesso .. le gente erano molto piacevole .. e vorrei vistare il sim anche!


  3. […] evening/ early morning I spent in SL’s Sardegna.   I had visited it some time  ago with Italianiamo (thanks Anna Begonia!), and remembered how much I had appreciated the place and the people … […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: